0 / 0
Torna alla versione inglese della documentazione
Contenuto asset o anteprime

Contenuto asset o anteprime

È possibile visualizzare il contenuto o un'anteprima del contenuto della maggior parte degli asset di dati e di altri tipi di asset nella pagina Asset di un asset in un catalogo. Nei progetti e in altre aree di lavoro, è possibile visualizzare un'anteprima degli asset di dati che contengono dati relazionali.

Requisiti e restrizioni

È possibile visualizzare il contenuto o le anteprime degli asset alle seguenti condizioni e limitazioni.

Servizi richiesti

Nessuno. Le anteprime sono sempre visibili.

Spazi di lavoro

È possibile visualizzare l'anteprima o il contenuto degli asset in queste aree di lavoro:

  • Progetti
  • Cataloghi

Tipi di asset

I seguenti tipi di asset hanno anteprime:

  • Asset di dati da file
  • Asset di dati connessi
  • copybook COBOL
  • Asset di integrazione dati
  • Definizioni di qualità dei dati
  • Asset del modello di dati logici
  • Modelli
  • Notebook
  • Asset di modelli di dati fisici
  • Riporta tipi di asset
  • Asset script di trasformazione

Autorizzazioni richieste

Per visualizzare il contenuto dell'asset o l'anteprima, queste condizioni devono essere vere:

  • Si dispone di un ruolo collaboratore nello spazio di lavoro.
  • Nei cataloghi, si ha accesso all'asset, perché l'impostazione della privacy per l'asset è pubblica oppure si è membri o proprietari dell'asset. Vedere Controllo dell'accesso a un asset.
  • Nei cataloghi, l'utente non è bloccato da alcuna regola di protezione dei dati. Vedere Applicazione delle regole di protezione dati.

Limitazioni per gli asset di dati

Ulteriori requisiti si applicano agli asset di dati connessi e agli asset di dati dai file. Vedere Requisiti per gli asset di dati.

Le anteprime non sono disponibili per gli asset di dati che sono stati aggiunti come asset gestiti utilizzando Watson Data API.

Anteprime degli asset di dati

Le anteprime degli asset di dati mostrano una vista dei dati.

Mostra un'anteprima dell'asset di dati

È possibile visualizzare l'ultimo recupero dei dati nell'anteprima e aggiornare i dati di anteprima facendo clic sull'icona Aggiorna.

Requisiti per gli asset di dati

I requisiti aggiuntivi per la visualizzazione delle anteprime degli asset di dati dipendono dal fatto che ai dati si acceda tramite una connessione o da un file.

Asset di dati connessi

È possibile visualizzare le anteprime degli asset di dati a cui si accede tramite una connessione se tutte queste condizioni sono vere:

  • È possibile accedere all'asset di dati e alla connessione associata. Vedere Requisiti e limitazioni.
  • L'asset di dati contiene dati strutturati. I dati strutturati si trovano in campi fissi all'interno di un record o di un file, ad esempio, i dati del database relazionale o i fogli di calcolo.
  • Si dispone delle credenziali per la connessione:
    • Per le connessioni con credenziali condivise, il nome utente nei dettagli della connessione ha accesso all'oggetto nell'origine dati.
    • Per le connessioni con credenziali personali, è necessario immettere le proprie credenziali personali quando viene visualizzata un'icona di chiave (il simbolo della chiave per le connessioni private). Questo è un passo da eseguire una sola volta che sblocca in modo permanente la connessione. Consultare Aggiunta delle connessioni ai progetti.

Asset di dati da file

È possibile visualizzare le anteprime degli asset di dati dai file se si verificano le seguenti condizioni:

  • Si ha accesso all'asset di dati. Vedere Requisiti e limitazioni.

  • Il file viene memorizzato in IBM Cloud Object Storage. Per l'anteprima dei file di testo o di immagine da una connessione IBM Cloud Object Storage per funzionare, le credenziali di connessione devono includere una chiave di accesso e una chiave segreta. Se stai usando una connessione Cloud Object Storage esistente che non ha queste chiavi, modifica l'asset di connessione e aggiungili. Vedi IBM Cloud Object Storage connection.

  • Il tipo di file è supportato. Consultare Estensioni file e tipi mime di file in anteprima.

  • Il contenuto ha la codifica UTF-8 .

Mascheramento e filtraggio nelle anteprime degli asset di dati

L'applicazione delle regole di protezione dei dati può comportare il mascheramento dei valori dei dati o il filtraggio delle righe dagli asset di dati. In un catalogo, il proprietario dell'asset visualizza sempre l'asset di dati originale senza mascherare o filtrare. In un progetto, tutti i collaboratori del progetto vedono l'asset come appare alla persona che lo aggiunge dal catalogo. Dopo la modifica delle regole di protezione dati o dei profili asset, l'applicazione della regola può essere ritardata fino a un giorno fino a quando non vengono aggiornate le anteprime dell'asset. Tenere presente che durante questo periodo di ritardo, si stanno visualizzando in anteprima gli asset memorizzati nella cache di trasformazione rispetto ai dati appena calcolati. L'anteprima degli asset memorizzati nella cache consente di visualizzare rapidamente l'anteprima dei dati e di risparmiare ripetendo calcoli costosi. Tuttavia, l'utilizzo degli asset memorizzati nella cache di trasformazione non notifica l'utente quando l'origine dei dati non elaborati viene aggiornata o rimossa.

  • Valori dei dati mascherati Se i valori dei dati in una colonna sono mascherati da una regola di protezione dati, viene visualizzata un'icona a forma di scudo un'icona scudo accanto al nome della colonna. I dati mascherati possono essere visualizzati come valori formattati in modo simile o come valori privi di significato. Vedi Applicazione della mascheratura.

  • Righe filtrate Se le righe sono filtrate da una regola di protezione dati, non vengono visualizzate nell'anteprima. In alcune circostanze, le anteprime degli asset di dati filtrati non sono disponibili. Consultare Le anteprime potrebbero non essere disponibili.

Informazioni di anteprima per gli asset di dati

Per i dati strutturati, l'anteprima visualizza un numero limitato di righe e colonne:

  • Il numero di righe nell'anteprima è limitato a 1.000.
  • La quantità di dati è limitata a 800 KB. Maggiore è il numero di colonne dell'asset di dati, minore è il numero di righe visualizzate nell'anteprima.

Le anteprime mostrano informazioni differenti per diversi tipi di asset di dati e file.

Dati strutturati

Per i dati strutturati, l'anteprima mostra i nomi delle colonne, un sottoinsieme di colonne e righe di dati. I formati supportati per i dati strutturati includono dati relazionali, CSV, TSV, Avro, documenti Microsoft Excel, dati partizionati e Parchetto (per connessioni IBM Cloud Object Storage e S3 ). I documenti Microsoft Excel mostrano il primo foglio.

Gli asset da collegamenti basati su file come Apache Kafka e Apache Cassandra non sono supportati.

Dati non strutturati

I dati non strutturati devono essere archiviati in IBM Cloud Object Storage per avere anteprime.

Per questi file di dati non strutturati, l'anteprima mostra l'intero documento: testo, JSON, HTML, PDF e immagini. I file HTML sono supportati in formato testo. Le immagini memorizzate in IBM Cloud Object Storage supportano JPG, JPE, PNG, GIF, BMP e BMP1.

Per gli asset della cartella connessi, l'anteprima mostra i file e le sottocartelle, che possono essere visualizzati in anteprima.

Estensioni file e tipi mime di file in anteprima

Questi tipi di file che contengono dati strutturati hanno anteprime:

File di dati strutturati
Estensione Tipo Mime
AVRO
CSV testo / csv
CSV1 applicazione / csv
JSON applicazione/json
PARQ
TSV
TXT testo semplice
XLSX application/vnd.openxmlformats-officedocument.spreadsheetml.sheet
XLS application/vnd.ms-excel
xlsm application/vnd.ms-excel.sheet.macroEnabled.12

Questi tipi di file di immagine hanno anteprime:
File di immagini
Estensione Tipo Mime
BMP immagine / bmp
GIF immagine / gif
JPG image/jpeg
JPEG image/jpeg
PNG image/png

Questi tipi di file di documenti hanno anteprime:
File di documenti
Estensione Tipo Mime
HTML text/html
PDF application/pdf
TXT testo semplice

Anteprime o contenuto di altri tipi di asset nei cataloghi

Alcuni altri tipi di asset mostrano le anteprime o il contenuto nella pagina Asset dell'asset nei cataloghi.

Copybook COBOL e dati da z/OS
La pagina Asset mostra i metadati della mappa inclusi con IBM Data Virtualization Manager Data Mapping Facility sul computer mainframe.
Asset di integrazione dati
La pagina Asset mostra la gerarchia di job ETL per i tipi di asset di integrazione dati, inclusi parent, child e siblings. Tuttavia, non è possibile visualizzare in anteprima i lavori ETL nidificati.
Definizione della qualità dei dati
La pagina Asset mostra l'espressione della regola configurata nella definizione della qualità dei dati, la dimensione della qualità dei dati collegata alla definizione e gli eventuali termini di business assegnati.
Tipi di asset del modello di dati logici
Nei cataloghi, la pagina Asset mostra l'intera gerarchia del modello di dati logico per tutti i tipi di asset del modello di dati logico. Gli utenti possono visualizzare il contesto di ciascuna entità, gruppo, relazione o attributo in tale gerarchia.
Modelli
Nei cataloghi, la pagina Asset mostra informazioni sul modello e sull'addestramento del modello.
Notebook
La pagina Asset mostra l'intero notebook.
Tipi di asset del modello di dati fisici
Nei cataloghi, la pagina Asset visualizza l'intera gerarchia di modelli di dati fisici per tutti i tipi di asset di modelli di dati fisici. Gli utenti possono visualizzare il contesto di ciascuna entità, gruppo, relazione o attributo in tale gerarchia.
Report tipi di asset
Nei cataloghi, la pagina Asset mostra l'intera gerarchia di report per tipi di asset di report, inclusi padre, figli e elementi di pari livello.
Script di trasformazione
La pagina Asset mostra la versione in testo semplice dell'espressione della trasformazione.

Ulteriori informazioni

Argomento principale Tipi di asset e proprietà

Ricerca e risposta AI generativa
Queste risposte sono generate da un modello di lingua di grandi dimensioni in watsonx.ai basato sul contenuto della documentazione del prodotto. Ulteriori informazioni